Amalfi. Studiosi a convegno per una nuova edizione di Filodemo

Dal 13 al 16 settembre 2017 si è tenuto ad Amalfi il Convegno Internazionale Philodemus’ History of the Academy: Towards a New Edition of PHerc. 1691/1021 and 164. L’evento è stato organizzato dall’ILIESI e finanziato dalla Commissione Europea, Research Executive Agency con il patrocinio della Biblioteca Nazionale «Vittorio Emanuele III» di Napoli e del Comune di Amalfi. I lavori, introdotti dall’Assessore alla Cultura del Comune di Amalfi, Dott.ssa Enza Cobalto, si sono svolti nel Salone Morelli del municipio cittadino e hanno visto la partecipazione di studiosi di papirologia, filologia classica e filosofia antica appartenenti a prestigiose istituzioni accademiche italiane e straniere (Oxford University, Cambridge University, Scuola Normale Superiore di Pisa, Università Statale di Milano, University College of London, Newcastle AUS, KU Leuven, Università di Salerno). Ad un’estesa introduzione sulla Storia dell’Accademia di Filodemo, la sua rilevanza per la nostra conoscenza dell’Accademia platonica e lo stato delle fonti manoscritte, ha fatto seguito un’ampia discussione testuale e filosofica di passi scelti della nuova edizione critica di questo libro approntata da Kilian Fleischer nell’ambito del progetto Marie Sklodowska-Curie Individual Fellowship 703798-AcadHist della Commissione Europea ospitato presso l’ILIESI

Print Friendly